Branding

Caterina Toffolo -

« Ritorna al Glossario

Abstract

Definizione e costituzione di una solida “brand identity”, facendo crescere l’importanza e la percezione del brand.

Definizione

Fare branding permette di costruire un marchio solido e conosciuto, che si distingue dalla concorrenza e ha le idee chiare sul tipo di prodotti che vuole mettere sul mercato e, di conseguenza, sulla tipologia di clienti a cui vuole arrivare.
Il primo passo nella formazione di un brand solido, è la definizione della clientela: a che potenziali clienti sono destinati i nostri prodotti? Quali necessità hanno? Qual è la loro fascia d’età? Utilizzano molto smartphone, i social, mail?
Il passo successivo è quello di fornire contenuti (web, ebooks, audio e video, presentazioni e infografiche) attraverso diversi mezzi per generare brand awareness. Creare contenuti di carattere informativo aiuta ad arrivare più velocemente ai potenziali clienti del brand, a generare fiducia e consapevolezza intorno al marchio.
Conoscendo il pubblico a cui ci si rivolge, diventa facile intuire quali sono i canali che devono essere utilizzati per veicolare i contenuti.
Più il brand è conosciuto, veicola valori e arriva alle persone, più crescerà la sua notorietà e il numero di persone ad esso fidelizzate.

Riferimenti

http://www.marketingmo.com/strategic-planning/brand-strategy/

Marketing DPT – Sinesy
Le mie passioni più grandi? Il pattinaggio artistico, la scrittura e il cinema. Credo nell’importanza della comunicazione: che sia con un paio di pattini ai piedi o con il potere delle parole, il mio desiderio è lasciare un’emozione, e ricevere altrettanto. “So di non sapere” e che non si smette mai di imparare. Per questo sono alla continua ricerca di un di più. Perché non si è mai troppo, non si è mai abbastanza.

« Ritorna al Glossario