Trasformazione digitale: facciamo un po’ di chiarezza

Claudia Prisacaru -

digital transformation

Negli ultimi anni non si fa altro che parlare di Digital Transformation, dell’Industria 4.0 e dello Smart Working e della necessità delle aziende odierne (grandi e piccole comprese) di abbracciare questi cambiamenti. Ma cosa significano questi termini? Cosa serve per trasformarsi e quali vantaggi ha per l’azienda?
Innanzitutto partiamo dalla definizione.

Wikipedia recita così:
“Con il termine digital transformation (in italiano trasformazione digitale) si indica un insieme di cambiamenti prevalentemente tecnologici, culturali, organizzativi, sociali, creativi e manageriali.”

Ciò significa che la trasformazione digitale va oltre l’utilizzo delle nuove tecnologie all’interno dell’azienda. Questo concetto ha a che fare con la cultura aziendale, con le esperienze e i servizi che mirano a creare delle connessioni tra le persone, i luoghi e le cose in un’ottica di condivisione e inclusione di tutti gli attori protagonisti. Più in generale, è una sfida che coinvolge tutto il capitale aziendale.

Cosa significa Digital Transformation concretamente?

Quando un’azienda decide di revisionare la propria organizzazione, abbracciando la logica digitale e le conseguenti novità, deve pensare e attuare un cambiamento su larga scala, che comprende le strategie, i dipendenti, i processi e la tecnologia che fino a quel momento hanno caratterizzato la realtà aziendale. Tutto ciò, in genere, dura anni. Questi cambiamenti non fanno riferimento soltanto agli elementi interni intesi come collaborazioni tra i dipendenti, adozioni di metodi di lavoro più flessibili e veloci, ma anche (soprattutto) al desiderio di attuare delle trasformazioni riguardanti l’interfacciarsi con i propri consumatori, le modalità di vendita, il servizio clienti, il marketing.

Attraverso le soluzioni tecnologiche e di ICT, si possono automatizzare e velocizzare alcuni processi all’interno dell’azienda, incrementare la condivisione e la collaborazione tra i dipendenti e migliorare l’esperienza dei clienti con il proprio brand.


Leggi di più sulla digitalizzazione:  La trasformazione digitale in azienda: come affrontarla con successo


Cosa implica la digitalizzazione?

  • Niente più archivi documentali cartacei: l’ufficio, grazie alla digitalizzazione, non avrà più bisogno di archiviazioni. Tutti i documenti vengono registrati online su piattaforme come il Cloud (vedi qui un esempio di soluzione per la gestione dei documenti).
  • Possibilità di accedere ai file da remoto. Questo significa che i dipendenti hanno la possibilità di selezionare e lavorare all’interno dei documenti anche fuori dall’ufficio fisico (attraverso strumenti quali Smartphone, Tablet, Notebook); possono gestire il proprio lavoro in maniera flessibile ed efficiente (vedi qui la Suite di Google).
  • Formazione/riunioni/comunicazioni immediate. Attraverso tool come Skype e/o Hangout è possibile organizzare incontri tra più dipendenti che non sono in prossimità della sede lavorativa (all’estero, a casa, in una sede secondaria) e avere così una condivisione continua, lineare ed efficace.
  • Supporto decisionale e strategico: la raccolta, la classificazione, l’elaborazione dei dati attraverso i sistemi di Business Intelligence, sono una miniera d’oro per chi deve definire una strategia vincente (vedi qui alcune soluzioni di Business Intelligence per la tua azienda).
  • Fatture elettroniche in tempo reale. Questo significa che le fatture non dovranno essere stampate e spedite ai clienti, perdendo un sacco di tempo, ma, una volta pronte verranno spedite direttamente via email.

5 vantaggi della Digital Transformation

  1. Misurabilità: significa riuscire a tracciare, controllare e misurare l’intero ciclo dei prodotti, delle azioni e delle strategie intraprese nell’arco degli anni.
  2. Flessibilità e velocità: dotarsi di strumenti tecnologici rende il lavoro (operativo e decisionale) più rapido, snello e facile da correggere e migliorare progressivamente.
  3. Facilità d’uso: tecnologie accessibili, semplici ed intuitive, permettono di migliorare non solo il lavoro per i dipendenti all’interno dell’azienda ma anche l’interazione con i clienti.
  4. Evoluzione: le tecnologie, le soluzioni cambiano, si evolvono e crescono insieme alla cultura e riorganizzazione della cultura aziendale.
  5. Risparmi: di tempi (per archiviazione e ricerca), di costi (dalla carta alle infrastrutture), di risorse (che possono dedicarsi ad attività strategiche per il business), di spazi.

La situazione delle PMI in Italia

Le imprese italiane, negli ultimi anni hanno compreso il potenziale di Internet e delle tecnologie, iniziando così il cammino verso la trasformazione digitale. Secondo il rapporto di EY (basato su un campione di 116 capoluoghi italiani) il 70% delle pmi è online. Una percentuale decisamente in aumento rispetto al passato, ma ancora non in linea con l’andamento generale del Paese in fatto di connettività.

Secondo i dati del Rapporto Ominchannel Retail, gli investimenti in innovazione digitale è limitata: i medio-piccoli retailer investono circa lo 0,2-0,3% del proprio fatturato. Quali sono le barriere che bloccano l’investimento nella digitalizzazione? I costi elevati (indicati dal 54% del campione) e la mancanza di competenze interne adeguate (44%).
C’è da dire però, che sono molte le aziende che si affidano sempre di più a società specializzate nei servizi IT che forniscono diversi strumenti aziendali, dai software CRM per gestire i rapporti con i clienti, allo sviluppo di soluzioni di business intelligence, ai siti e-commerce, fino alle applicazioni mobile, con l’obiettivo di intraprendere la strada verso l’evoluzione digitale.

Le imprese, che siano piccole o grandi, non possono più permettersi di rimanere ancorate al passato e continuare a pensare “ho sempre fatto così”. La digitalizzazione è un dato di fatto e non trasformarsi significa restare fuori, essere esclusi dal mercato e, peggio ancora, rischiare di chiudere “baracca e burattini”.


guida la tua azienda attraverso il processo di digitalizzazione.
Formazione, consulenza e strumenti digitali
a supporto del tuo business

Contattaci per un analisi della tua azienda e per conoscere le soluzioni Sinesy più adatte a te