Non solo blogging: Chiara Ferragni lancia il nuovo sito e-commerce

Digital Marketing, Strategie Marketing

ecommerce Chiara Ferragni

Who is Chiara Ferragni?

Da fashion addicted che passa il tempo a scattare foto a tutti i suoi outfit a fenomeno indiscusso del web (influencer, fashion designer, testimonial). Classe 1987, Chiara Ferragni, originaria di Cremona, ma ormai divisa tra Milano e Los Angeles (senza contare i suoi costanti viaggi in giro per il mondo), ha creato un piccolo impero in 7 anni.
Oggi grazie al suo blog The Blond Salad lavora con brand del calibro di Louis Vuitton, Yves Saint Laurent, Tiffany & Co, Chanel, ha fatto personalmente disegni per Tod’s, Yamamay, Superga ed è comparsa sulle copertine delle più importati riviste patinate come Vogue, Bazaard e Marie Claire (solo per citarne alcune).
L’attività sul suo sito rappresenta solo il 30% del suo fatturato, perché il restante 70% deriva dalle collaborazioni con i marchi più famosi. Nel 2015 ha generato un giro d’affari corrispondente a oltre 10 milioni di dollari, attualmente conta oltre 6,5 milioni di followers su Instagram, è testimonial ufficiale Pantene e da poco la Mattel ha realizzato una Barbie in suo onore: bionda (ovviamente), chiodo di pelle, jeans ripped e Chanel. Si vocifera anche di un’apertura del suo primo flagship.

Da fashion blog a negozio virtuale

Il 2016 è stato l’anno che ha reso sempre di più il personaggio Chiara Ferragni un vero e proprio brand. Dopo la scelta di aprire una propria boutique in centro a Milano, la blogger ha deciso di aprire, all’interno del proprio blog, una sezione dedicata all’ ecommerce che ha fatto il suo debutto il 6 settembre.
Il sito ha subìto un restyling grazie al quale presenta nuove sezioni che danno quasi l’impressione di tuffarsi nell’armadio di Chiara. In pochi semplici clic sarà possibile acquistare direttamente i capi indossati dalla ragazza nei suoi scatti, tutti prodotti esclusivi e in edizione limitata. Non sono solo quelli del marchio Chiara Ferragni, ma anche quelli nati dalle collaborazioni con aziende come Levi’s, Hannah Beth Fincham, N°21 e presto ci saranno anche Paula Cademartori e Giuseppe Zanotti. Arriverà poi, prossimamente, una parte tutta dedicata al vintage, con pezzi esclusivi scelezionati direttamente dalla blogger nei mercatini di tutto il mondo. La piattaforma, in italiano e in inglese, offrirà spedizioni in tutto il mondo.

Imprenditori di se stessi

Si tratta di un’importante svolta che dimostra che la Ferragni a ogni progetto sembra essere sempre di più un’ “imprenditrice di se stessa”, avendo esordito come pioniera in un settore, come quello del blogging, in cui è facile imitare, ma il suo successo è estremamente difficile da superare. Con uno stile versatile e colorato, che grazie alle richieste e al sostegno dei brand valorizza le tendenze del momento rendendole ancora più appetibili e desiderabili dalle sue followers, Chiara riesce a far credere che una ragazza comune possa riuscire a realizzare un sogno sfruttando una propria passione. Inoltre è un chiaro e forse il principale esempio di come sia cambiato il ruolo del testimonial da un lato e dei consumatori dall’altro nell’era dei social media.
Che essa possa piacere o non piacere in base ai gusti è indiscutibile , così come non si può negare che probabilmente sia nata sotto una buona stella, ma sicuramente l’intraprendenza,l’audacia, il mettersi in gioco e “l’osare”, sono stati tra i fattori che hanno portato l’influencer alla fama internazionale.

Chiara è la dimostrazione che perseveranza, passione per ciò che si fa e supporto da parte di una crew solida sono elementi fondamentali per svolgere un’attività di personal branding che funzioni.
In poche parole è riuscita, partendo da un semplice blog, a promuovere se stessa, mettendo in luce le proprie capacità e i propri punti di forza, diventando una tra le influencer più pagate al mondo. D’altronde come si dice, “la fortuna aiuta gli audaci”, no?


Fonte web: www.pambianconews.com/2016/09/02/ferragni-lancia-un-nuovo-e-commerce-200396/

Vuoi ricevere in anteprima i prossimi articoli?

Lasciaci la tua email e ti condivideremo solo articoli di qualità,
a cadenza settimanale quando c’è qualcosa di davvero importante da dire.

Altri 3.463 professionisti come te si sono già iscritti! Stay Tuned.

Articoli Consigliati

Bandi Digitalizzazione

Scarica il report gratuito e scopri i fondi pubblici disponibili nel 2024 per digitalizzare la tua azienda.