10 tips on 10 piece (4/10)

Filippo Boatto -

aumentare engagement

Crea la tua app di successo: i dieci consigli per aumentare l’engagement della tua app

Eccoci tornati con il quarto episodio della la rubrica (10 tips on 10 piece) dove ti daremo dei consigli per avere successo con le tua app nel Google Play Store.

Se hai seguito le indicazioni dei capitoli precedenti gli utenti avranno sicuramente iniziato a scaricare la tua app. Bene, ora devi solo assicurarti che continuino ad usarla, giorno dopo giorno.

Ecco i dieci consigli:

1. Indicizza l’applicazione

app-di-successo-1

Ogni giorno vengono fatte 3 miliardi di ricerche in Google. Indicizzare la tua applicazione nella ricerca di Google può riportare gli utenti, che già l’hanno scaricata, ad usarla, gli basterà cliccare nel link per accedere ai contenuti offerti dalla tua app

2. Usa gli intenti per mostrare all’utente quando la tua app lo può aiutare

app-di-successo-2

Aggiungi gli intenti di Android per mostrare nel dispositivo dell’utente cosa la tua app può fare con i suoi contenuti. Per esempio, quando un’utente scatta una foto e vuole condividerla potresti mostrare la tua app come una opzione per condividere l’immagine. Ricordati che puoi anche identificare un indirizzo web affinché venga aperto dalla tua app

3. Estendi la tua app con un ricco sistema di notifiche

app-di-successo-3

Usa il sistema di notifiche di Android per rende la tua app visibile e d’aiuto al momento giusto. Aggiungi dei tasti di funzione alle tue notifiche, così l’utente può interagirvi direttamente. Cerca di rendere le tue notifiche il più intelligenti possibili. Per esempio un utente può giocare con una applicazione sempre nelle stesse ore, usa questa informazione per dargli informazioni utili al momento giusto

4. Usa gli annunci

app-di-successo-4

Usa AdWords per ricordare agli utenti che hanno già la tua app cosa possono farvi. Per esempio, puoi mostrargli che la tua applicazione offre delle specifiche funzionalità e come può usarla per risolve un problema. Puoi anche inserire direttamente nel Ad un link che apra la tua app e mostri un contenuto particolare

5. Personalizza l’esperienza con il login attraverso Google (Google Sign-in)

app-di-successo-5

Veloce e sicuro e affidabile. Puoi personalizzare l’esperienza dell’utente usando le informazioni del Google Account

6. Usa schermi giganti

app-di-successo-6

Usa le Google Cast API per dare all’utente la possibilità di trasmettere i contenuti della tua applicazione nella TV o nel impianto Hi-Fi

7. Un App personale e tempestiva con Android Wear

app-di-successo-7

Estendendo la tua applicazione ad Android Wear puoi aggiungere interazioni veloci o controlli vocali. Rendi l’orologio del tuo utente un compagno meraviglioso

8. Usa Google Analytics per rendere la tua app interessante

app-di-successo-8

Google Analytics ti permettere di scoprire su quali schermate gli utenti lavorano di più e quali sono quelle più popolari. I nuovi utenti potrebbero fare fatica e trovare alcune funzionalità, altri potrebbero bloccarsi in alcuni punti e quindi abbandonare la tua app. Google Anaytics ti aiuta a capire tutto questo. Infine con Google Tag Manager puoi fare l’A/B Test della applicazioni senza dover perdere tempo in nuove pubblicazioni

9. Sfrutta al meglio gli altri servi di Google

app-di-successo-9

Sfrutta al massimo le potenzialità di molte funzioni interessanti. Usa i dati riguardanti la localizzazione provenienti da Google Maps, le condivisioni in Google+, il Cloud Storage e Google Drive, le notifiche push offerte dal Google Cloud Messaging e molto altro

10. Approfitta dei vantaggi che solo Android offre

app-di-successo-10

In Android la tua app può condividere informazioni con altre funzionalità. Ad esempio un utente può aggiungere un widget della tua app per visualizzare i suoi contenuti nella home o nella schermata di blocco

Segui questi semplici dieci consigli e non perderai più nessun utente.

Segui la rubrica “10 tips on 10 piece”

1. “10 tips on 10 piece (1/10)”: 10 consigli per migliorare il posizionamento nel Google Play Store
2. “10 tips on 10 piece (2/10)”: 10 consigli per aumentare i download nel Google Play Store
3. “10 tips on 10 piece (3/10)”: 10 consigli per migliorare il rating della tua app nel Google Play Store
4. “10 tips on 10 piece (5/10)“: 10 consigli per coinvolgere gli utenti nei tuoi giochi
5. “10 tips on 10 piece (6/10)“: 10 consigli per guadagnare con la tua app
6. “10 tips on 10 piece (7/10)“: 10 consigli per espandere i propri mercati in tutto il mondo
7. “10 tips on 10 piece (8/10)“: 10 consigli per lanciare la tua app
8. “10 tips on 10 piece (9/10)“: 10 cose che dovresti misurare
9. 10 tpis on 10 piece (10/10): 10 consigli padroneggiare la Google Play Developer Console

Cloud-Mobile Architet – Sinesy
Mi occupo dello studio di fattibilità, dell’architettura e dello sviluppo di applicazioni web e mobile e della loro integrazione soprattutto con il mondo Google (Gmail, Drive, Calendar, App Engine, Compute Engine, Cloud Storage, Cloud Sql, Big Query) dove ho anche ottenuto le relative certificazioni. “L’esperienza è il solo insegnante in cui possiamo confidare” Leonardo Da Vinci